GIORNI E ORARI D'APERTURA:
lunedì - martedì
pranzo (10:00 - 14:45)
mercoledì - sabato
pranzo (10:00 - 14:45)
cena (19:45 - 22:40)
domenica
(solo dicembre)
pranzo (10:00 - 14:45)

Dove siamo - vedi mappa
Dove siamo
(vedi mappa)

piatti tipici

pignolata siciliana

  • - gr. 400 farina di grano tenero tipo 00
  • - gr. 100 zucchero
  • - gr. 150 miele
  • - 4 uova
  • - scorza grattugiata di un limone
  • - 1/2 tazza di acqua
  • - coriandoli di zucchero
  • - olio per friggere

Versare la farina a fontana su una spianatoia facendovi un buco al centro per riporvi le uova e la scorza di limone; impastare tutto sino ad ottenere un composto omogeneo.
A questo punto avvolgere la pasta nella pellicola trasparente lasciandola riposare a temperatura ambiente per mezz'ora circa.
Trascorso questo tempo versare l'olio per friggere in un tegame portandolo alla temperatura idonea per la cottura. Nel frattempo preparare la pasta staccandone dei piccoli pezzi e lavorandoli sino ad ottenere dei bastoncini delle dimensioni di un dito.
Tagliare i bastoncini in piccoli dadi adagiandoli successivamente su un panno leggermente infarinato.
Verificare la temperatura dell'olio è, se pronto, iniziare a buttarvi dentro i dadini di pasta facendoli dorare a fuoco moderato in modo da cuocere anche l'interno.
Non appena cotti scolarli usando una schiumarola adagiandoli in un piatto con della carta assorbente da cucina.
Dopo aver completato la cottura di tutta la pasta versare il miele in una pentola aggiungendovi l'acqua e lo zucchero. Lasciar fluidificare a fuoco moderato rimestando con un cucchiaio.
Prima che li sciroppo inizi a bollire immergervi le palline di pasta togliendo il tegame dal fuoco; mescolare finché il miele non si distribuisce omogeneamente sulle palline.
Adagiare le palline su un piatto da portata formando una piramide e decorando con i coriandoli di zucchero.

Lasciare raffreddare e servire a temperatura ambiente.

Nota:
questa pagina contiene una ricetta tipica siciliana messe a disposizione dei visitatori del sito, non si tratta di un piatto presente nel menù della trattoria Ferro di Cavallo.
Per ogni esigenza particolare potete contattarci e faremo il possibile per accontentare le vostre richieste.