GIORNI E ORARI D'APERTURA:
lunedì - martedì
pranzo (10:00 - 14:45)
mercoledì - sabato
pranzo (10:00 - 14:45)
cena (19:45 - 22:40)
domenica
(solo dicembre)
pranzo (10:00 - 14:45)

Dove siamo - vedi mappa
Dove siamo
(vedi mappa)

piatti tipici

cuccìa

  • - gr. 500 di grano tenero
  • - gr. 800 di ricotta di pecora
  • - gr. 400 di zucchero
  • - gr. 100 di cioccolato fondente
  • - gr. 100 di frutta candita mista
  • - cannella macinata
  • - sale

Dolce tipico palermitano preparato solitamente per la festa di Santa Lucia (13 dicembre). Secondo tradizione, per questa ricorrenza i palermitano mangiano solo arancine e cuccìa.

Lasciare il grano a bagno per una notte.
Dopo averlo scolato, metterlo sul fuoco con acqua e poco sale per circa tre ore. Trascorso questo tempo spegnere il fuoco e coprire la pentola con uno strofinaccio.
Lavorare separatamente la ricotta al fine di ottenere una crema zuccherata dalla grana finissima. Sbattere la ricotta con la frusta (elettrica o manuale). Aggiungere alla crema di ricotta ottenuta i pezzetti di cioccolato fondente, la frutta candita tagliata a pezzetti e infine il grano scolato e asciugato con un panno di cotone.
Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti e versare in una terrina.
A piacere, spolverare con della cannella macinata e scagliette di cioccolato fondente.

Riporre in frigo e servire una volta raffreddato.

Nota:
questa pagina contiene una ricetta tipica siciliana messe a disposizione dei visitatori del sito, non si tratta di un piatto presente nel menù della trattoria Ferro di Cavallo.
Per ogni esigenza particolare potete contattarci e faremo il possibile per accontentare le vostre richieste.